Sessione Plenaria

09:15 - 17:30

Location : Auditorium

Login

08.45 Registrazione

9:15-11:00 - Tavola rotonda di apertura

La prima edizione del Security Summit di Treviso si aprirà con una tavola rotonda cui parteciperanno, assieme a Clusit, alcune personalità di spicco delle istituzioni e dell’economia del Triveneto, che delineeranno la situazione della sicurezza delle informazioniconi e della rete con riferimento alle specificità locali, partendo dai dati più recenti che emergono dal rapporto Clusit 2017 e definendo lo scenario attuale e le prospettive per i mesi a venire.

Modera: Alessio L.R. Pennasilico, Clusit

Apre i lavori: Sabrina Carraro, Presidente UNIS&F e Vice Presidente Unindustria Treviso

Intervengono:
- Alberto Mercurio, UNIS&F
- Alberto Fedalto, Presidente ClubBIT di Unindustria Treviso, Volteco SPA, Gasparini Industries 
- Raul Ongaro, Direzione ICT e Agenda Digitale della Regione Veneto
- Marco Sortino, Università degli Studi di Udine
- Mirko Gatto, VAR Group

11.00-11.30 coffee Break

11:30-13.00 - Cybercrime: i fenomeni emergenti.

Dopo aver tracciato lo scenario dei principali attacchi subiti dalle aziende in questi mesi, si analizzeranno in particolare il caso Eye Pyramid e gli attacchi Ransomware, cercando di delineare una strategia di difesa a protezione degli asset aziendali.

INTERVENTI:

Luca Bechelli

"Cybercrime: evoluzione nello scenario italiano"


Claudio Panerai
“Come proteggere l’azienda nell’era del Ransomware”

Stefano Fratepietro
"Storie di intrusioni informatiche nei computer aziendali: il caso Eye Pyramid"

13.00-14.00 Lunch Buffet

14:00-15:00 - Aspetti normativi: le principali novità a livello europeo e nazionale in materia di Privacy e di Cyber-Security.

Tra le principali novità in ambito normativo, verrà esaminato il nuovo Regolamento Europeo sulla protezione dei dati personali, con particolare attenzione agli adempimenti pratici da implementare nelle aziende e agli impatti a livello organizzativo. Sarà inoltre illustrata la direttiva Network & Information Security (NIS), la cui adozione prevede delle scadenze imminenti.

INTERVENTI:

Gianbattista Causin
"Il nuovo pacchetto Privacy, confronto tra passato e futuro della normativa: GDPR e direttiva 2016/680"

Davide Gnesutta
“IT & GDPR – un approccio operativo strutturato”

15.00-15.30 Coffee Break

15-30- 17-00 -  La Gestione del Rischio in azienda.

Partendo dalla gestione del rischio e della sicurezza delle informazioni in azienda, si parlerà anche di Industria 4.0 e di sicurezza in ambito industriale.
Si parlerà infine di trasferimento del rischio alle assicurazioni e di coperture assicurative sul rischio cyber.

INTERVENTI:

Luca Bechelli

"Verso l’Industry 4.0 al tempo della cyberinsicurezza"

Cristiano Cafferata
“si parla sempre più spesso di Scada, IoT, Industria 4.0 ma l’italia ancora stenta a mettere in sicurezza persino gli ambienti più semplici dal punto di vista della rete, analisi e brainstorming su cause e soluzioni”

Alessio Pennasilico

"Resilienza al rischio + duttilità organizzativa = successo duraturo"

Cesare Burei
"Una visione assicurativa del Cyber Risk e delle sue implicazioni"

17:00-17-30 -  Bilancio della giornata, insegnamenti da ritenere sui temi affrontati e chiusura dei lavori.

Segue:
17.30-19.00 HACKING FILM FESTIVAL
Al termine, gli spettatori sono invitati a partecipare ad un aperitivo.

 

Speakers